Salone del Libro di Torino – DigiLab

Salone del Libro di Torino – Digilab

Event content curation per i laboratori digitali per ragazzi del Bookstock Village

 

BRIEF

Il Salone Internazionale del Libro di Torino, nell’ambito della programmazione del Bookstock Village – il padiglione dedicato ai ragazzi e alle scuole – intendeva realizzare una programmazione di incontri e laboratori dedicati al digitale nelle sue varie forme.

 

COSA ABBIAMO FATTO
ContentMakers ha supportato il Salone del Libro in:
  • definizione del concept dell’evento
  • definizione dei contenuti dei laboratori e degli incontri per le scuole e le famiglie
  • individuazione degli autori / relatori / animatori
  • gestione dei rapporti con gli autori / relatori / animatori
  • coordinamento organizzativo

 

 

IL PROGETTO

Il programma curato da ContentMakers accanto ai Labs, laboratori rivolti ai bambini e alle scuole, ha previsto gli Incontri, pensati per un pubblico più ampio, che intende confrontarsi con l’universo digitale.
Il Tema scelto è stata la “Contaminazione”: contaminazione di media, generi, pubblici e spazi. In questa fase nascente delle narrazioni digitali l’innovazione nasce infatti dall’ibridazione e dal superamento dei vecchi steccati. Succede allora che, mentre la biblioteca accoglie l’ebook e le app, il libro incontri il tablet, il videogioco l’albo illustrato, la narrazione i social network, la stampa 3D il character design e lo storytelling il coding.

 

LINK: salonelibro.it

.02

Immagini

Galleria

Un momento del laboratorio di progettazione e stampa 3D.

Programmiamo la nostra storia con Scratch.

Programmiamo la nostra storia con Scratch.

Laboratori in cui si legge, si progetta, si esplora e si gioca sui tablet. Anche insieme.

salone del libro

Book to the Future – Storie da schermo. Nuovi percorsi per la narrazione per ragazzi | Anna Antoniazzi, Roberta Franceschetti, Ugo Guidolin, Edoardo Montenegro, Mauro Salvador.